IL TERRITORIO

Il complesso residenziale Poggio Tono, che prevede la costruzione di 9 ville bifamiliari e 2 ville monofamiliari, si trova nel Comune di Porano, paesino di quasi 2000 abitanti, ben servito ed a pochissimi chilometri da Orvieto.

Il territorio di Porano, zona collinare immersa nel verde della tipica campagna umbra, e’ da sempre considerata una delle migliori possibilita’ per coniugare la vicinanza al piu’ importante centro cittadino della zona, Orvieto, ad un clima temperato e ventilato d’estate. Quest’ultimo, assieme ai magnifici paesaggi campestri che Porano offre, e’ spesso motivo alla base della fuga di molti dalle frazioni situate nella valle circostante la rupe di Orvieto.

Anche per chi voglia pensare ad una seconda casa in Umbria, da sfruttare nei fine settimana o per passarci periodi di vacanze piu’ lunghi, Porano rappresenta una valida scelta trovandosi vicinissimo alle principali vie di comunicazione stradali (autostrada A1, SS Cassia) e ferroviarie (linea Roma-Milano).

L’area interessata dal complesso residenziale e’ delimitata da una strada comunale con un pressoche’ inesistente passaggio di auto su un lato e dall’aperta campagna sull’altro.

Ci sono quindi le condizioni ideali per poter godere della tranquillita’ di un’atmosfera idilliaca, senza pero’ rinunciare ad avere a portata di mano tutti i servizi di cui si necessita.

LE COSTRUZIONI

Volendo mantenere intatto il fascino di una location come Poggio Tono e garantire al tempo stesso ecocompatibilita’ ed ecosostenibilita’ del progetto, abbiamo adattato la disposizione delle ville all’orografia del terreno.

Gli ampi spazi verdi privati e comuni segnano la continuita’ e facilitano l’integrazione delle costruzioni con la campagna circostante.

Le ville sono rivestite in tufo a faccia vista, che richiama il materiale principale di cui e’ costituito il suolo vulcanico della regione Orvietana.

Uno degli obiettivi principali durante tutta la progettazione e’ stato poter garantire la miglior efficienza energetica. Questo attraverso soluzioni attive per la produzione di energia rinnovabile (esempio i pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria) o favorendo il risparmio energetico (idrico con l’impianto per il recupero dell’acqua piovana, riscaldamento con un alto grado di isolamento termico).

C’e’ anche la possibilita’, su richiesta del cliente, di potenziare il grado di ecocompatibilita’ della costruzione con l’installazione di pannelli fotovoltaici.

Le finiture, sempre di ottimo livello, prevedono come base (modificabile dall’acquirente in fase di costruzione):

  • portoncino in castagno massello
  • porte e finestre (vetri termici) in legno massello
  • persiane in alluminio finitura legno
  • pavimenti interni ed esterni in gres porcellanato
  • soglie e scala interna in peperino
  • rivestimento esterno in tufo a faccia vista ed parzialmente intonacato
  • colonne portico rivestite in mattoncini
  • proprieta’ interamente delimitata da muro con ringhiera sovrastante

Il cliente puo’ tuttavia decidere autonomamente se scegliere fra la gamma di materiali proposti o personalizzare gli interni a suo gusto avvalendosi, qualora ne sentisse la necessita’, del nostro servizio di interior design.

Poggio Tono